LE NOSTRE EMOZIONI

ZAMBIA - Ci piace iniziare il nostro diario di viaggio con una foto di due simpatici e sorridenti ragazzi che tornano da scuola … mentre dividono quel poco che hanno da mangiare. Ci piace ripensare spesso al sorriso di questi ragazzi e dei tanti bambini incontrati lungo il nostro itinerario …  sorriso che ci ha contagiato e rimarrà per sempre nei nostri cuori.

È questo il primo e più forte ricordo che abbiamo di questa incredibile terra …


continua ...

NUOVA ZELANDA - Finalmente si parte … Milano – Londra – Singapore – direzione Auckland …

Dopo diversi voli, trasbordi, attese e numerosi controlli di sicurezza, usciamo dall’aeroporto e respiriamo l'aria di questo meraviglioso continente.
Il bus ci porta in centro ad Auckland e in prossimità del nostro hotel; formalità di rito, tuffo in stanza e subito in strada … sotto la skytower, il simbolo da qualche anno di questa città. In centro ci sono ristoranti e negozi che rappresentano tutto il mondo con prevalenza di quello asiatico e i colori e i profumi si mischiano tra loro, così come le persone e le etnie; la prima cosa di cui ci si rende subito conto infatti, è di come non ci sia un popolo predominante, ma piuttosto la popolazione neozelandese sia il frutto di una giovane migrazione e convivenza pacifica … tra religioni, colori di pelle e filosofie di vita, il tutto nel massimo rispetto altrui naturalmente (ma questo è un altro tema).


continua ...

BORA BORA - Già sorvolando la Polinesia Francese, lo spettacolo che si nota dal finestrino dell’aereo è incredibile … sparse nell’oceano Pacifico, come se fossero i granelli di sabbia lanciati qua e là da una mano gigante, gli atolli si fanno compagnia galleggiando a breve distanza tra loro nell’oceano Pacifico; le isole della società sono costituite da una sottile circonferenza di terre emerse che proteggono la paradisiaca laguna interna con un colore dell’acqua incredibilmente celeste rispetto al blu oceanico che la circonda. 

Bora Bora, diventata famosa per alcune riprese cinematografiche, ha la laguna molto estesa e particolarmente spettacolare, con i suoi colori che vanno dal verde al turchese, circondata come una diga dalla barriera corallina. A dominarla e controllarla il monte Otemanu.

 

continua ...

FAKARAVA - I prossimi giorni ci piace intitolarli:

 

SE IL PARADISO ESISTE … SPERIAMO SIA COSÌ … così come il paesaggio che si può ammirare a Fakarava 

L’isola è molto selvaggia e ricca di vegetazione. Il lembo di terra abitato è decisamente “sottile” e la laguna non è lontana dall’oceano che si sente “rombare” a breve distanza. 

 

 

La nostra stanza è alla fine di un pontile, immersa in una laguna spettacolare; le restanti camere sono eleganti e con arredamento moderno.

 

Tutti gli alloggi hanno una sorprendente vista su un mare turchese e “puntinato” da scogli corallini qua e là…

Il fondale marino emette già solo a guardarlo dalla spiaggia sensazioni forti mentre la barriera corallina aspetta solo che venga ammirata da vicino.

 

continua ...

Viaggiatori senza portafoglio

 

Consiglia questa pagina su:

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© www.iduepinguini.com // iduepinguini@gmail.com